Scuola di Musica Senzaspine

Scuola di Musica Senzaspine

“Fare musica insieme è la più efficace educazione alla vita comunitaria, al rispetto, alla disciplina e soprattutto all’ascolto reciproco”. Claudio Abbado 

 
 
La Scuola di Musica Senzaspine, con sede al Mercato Sonato, si rivolge a bambini ed adulti di tutte le età ed offre un percorso didattico in cui al centro vi sia non solo lo studio dello strumento, ma della musica in tutta la sua bellezza e complessità. L'offerta formativa prevede un pacchetto che comprende: strumento, solfeggio, musica d'insieme e coro.
Gli allievi sono seguiti passo dopo passo nell'evoluzione del loro percorso  attraverso le lezioni individuali di strumento con cadenza settimanale, le lezioni in piccoli gruppi di solfeggio, sempre a cadenza settimanale, e le prove d'orchestra che si tengono due sabati pomeriggio al mese. 
Ogni studente è un mondo a sé e come tale la Scuola di Musica Senzaspine mira a supportarlo e seguirlo in ogni sfaccettatura del suo apprendimento, scorporando le tematiche e le difficoltà ed affrontandole ognuna nella sede specifica. 
 
I corsi rivolti agli adulti sono invece modulabili sulle esigenze di ogni singolo allievo. Oltre alla lezione individuale di strumento, sono attivi corsi di armonia e analisi, coro per "stonati" e alfabetizzazione musicale.  
 
I costi della Scuola sono divisi in tre fasce e dipendono dal reddito familiare  e questo permette a tutti di potersi avvicinare allo studio della musica. In aggiunta la Scuola di Musica Senzaspine si impegna a raccogliere i fondi necessari allo stanziamento del più alto numero possibile di borse di studio che agevolino ulteriormente chi è più in difficoltà. 
 
L’obiettivo della Scuola di Musica Senzaspine è quello di avvicinare gli allievi alla musica, inserendoli in un contesto di alta formazione artistica che sia al contempo inclusivo e alla portata di chiunque.  
 
 
Senzaspine, la musica di tutti!

 

Mercato Sonato, via Tartini 3 40127 Bologna 
Info: scuola@senzaspine.com
Seguici su facebook!

 

natalia bracci senzaspine

Le sue grandi passioni sono la musica e i viaggi, entrambi la fanno sentire libera e felice.
Insegnare a suonare il violino è un mestiere impegnativo, bisogna trasmettere tanta energia ai propri allievi, sostenerli con costanza nei momenti di fatica e dargli tutti gli strumenti tecnici per poter brillare. La musica richiede grande impegno, ma è una delle cose più belle che si possano creare!
Alelì si dedica con tutta se stessa affinché i suoi allievi riescano ad esprimersi al meglio attraverso di essa!

 
Natalia Bracci
Docente di Violino
annamaria di lauro senzaspine

La sua specialità è affrontare sempre la vita con il sorriso sulle labbra. È un tornado di energia positiva che cerca sempre di trasmettere ai suoi piccoli allievi.
Potrebbe tranquillamente interpretare un personaggio dei cartoni animati.
È promotrice della musica quale veicolo per evadere e scoprire mondi inesplorati e meravigliosi e, soprattutto, come mezzo per imparare a socializzare e collaborare con gli altri.
Annamaria ha fatto della musica il suo scopo di vita!

 
Annamaria Di Lauro
Docente Flauto
rosalba ferro senzaspine

Ha un’anima rock’n’roll e uno spirito da giramondo!
La cosa che adora più di tutte é trasmettere la passione per la musica ai suoi piccoli allievi.
Si veste sempre di nero, ma ha un’anima colorata che i bambini riconoscono al primo sguardo!

 
Rosalba Ferro
Docente di Violino

Mi chiamo Davide e...sono un violinista da sempre!
Non ho scelto io il violino, è lui che ha scelto me! Sì, proprio "lui", perché per me è un amico, il compagno di mille avventure e dello straordinario viaggio che mi ha condotto dalle pendici dell'Etna - fuoco sempre acceso nel mio cuore di Siciliano DOC - alle braccia accoglienti di Bologna.
Ed è ancora un viaggio fantastico nel mondo della musica, quello che ho intrapreso - eterno Peter Pan- insieme ai miei piccoli alunni, alla scoperta di uno strumento capace di trasformare i loro pensieri in note vibranti e di dar vita ai loro sogni!

 
Davide Greco
Insegnate di Violino

Nicolò Ugolini è uno degli insegnanti di violino della Scuola di Musica Senzaspine. Negli ultimi anni si è dedicato moltissimo alla musica da camera, che è la sua grande passione, perfezionandosi ed esibendosi con il suo duo violino - pianoforte. Crede fortemente che lo studio di uno strumento non sia fine a sé stesso: applicarsi con impegno e volontà non significa solo diventare strumentisti migliori, ma anche persone migliori! Se studierete con lui di certo ve ne innamorerete!

 
Nicolò Ugolini
Insegnante di violino

Francesca suona uno strumento che talvolta le sembra più grande di lei, ma, quando riesce a domarlo, le dà mille soddisfazioni ed il suo piacere più grande è poter sentire il suono vibrarle tutto intorno. La musica è la sua bellissima ed impegnativa passione, ma ama anche la pittura e le arti visive in generale, questo le permette di trasportare i piccoli violoncellisti in erba dentro storie musicali di quadri colorati e sognanti, come le note che escono da uno strumento così caldo come il violoncello, che ti stringe nel suo abbraccio ed ha un canto quasi umano. Francesca ama camminare, andare in bicicletta e scoprire nuove strade sconosciute, città inesplorate, ma anche tornare a casa e suonare col suo fidato violoncello delle lunghe serenate ai suoi gatti ed ai vicini, fedeli compagni di studio sonoro.

 
Francesca Neri
Docente di Violoncello
michele sanchini senzaspine

Potrà sembrarvi un "duro", ma non fatevi spaventare dal severo cipiglio che mette su quando suona il suo strumento: sotto sotto è un tenerone!
Nonostante la folle gelosia del suo violoncello, ogni tanto suona anche pianoforte, fisarmonica e banjo... ma non preoccupatevi, è improbabile, dato il peso, che a lezione se li porti tutti con sé!
Se lo incontrate per strada e lo chiamate "maestro", difficilmente si volterà: provate semplicemente con "Michele".

 
Michele Sanchini
Docente di Violoncello

Marianna fin da piccola rimane catturata dal soave suono di questo strumento e dalle caratteristiche timbriche che lo distinguono.
Ciò che la gratifica e la motiva di più come insegnante è trasmettere, fin dai primi anni, questa sua profonda passione! Marianna è una ragazza entusiasta e sognatrice, ama viaggiare, conoscere nuove persone e mettersi sempre alla prova.
Lei vive di musica, ed è pronta a infondere il suo interesse nei suoi allievi!

 
Marianna Tognin
Insegnante di flauto traverso
mariella francia

Mariella ama la musica e adora il suo strumento! Le piace suonare insieme agli altri in orchestra e in piccoli gruppi.
Si diverte ad insegnare, a viaggiare e a cercare nuovi posti in cui esibirsi. É una ragazza precisa e costante che inventa sempre nuovi metodi per migliorare se stessa e i suoi alunni!

 
Mariella Francia
Docente Clarinetto

La coltivazione è il suo forte! Con il suo strumento vi insegnerà a preparare il terreno, a seminare e a far crescere le piante che più vi piacciono!
Prime fra tutte la "Creatività" e la "Disciplina"... Piante indispensabili nel giardino della Musica!!

 
Giulio Montanari
Docente di Corno
marco trebbi

Avrebbe voluto fare il pirata, con la spada sempre sguainata, le pistole nella cintura pronte a sparare, assalire navi e conquistare ricchi bottini.
Il suo sogno l'ha realizzato! La tromba è anche più lucente di una spada ed è sempre pronta a sparare note in sequenza, velocissime e fortissime, ma anche dolci, melodiose e soavi.
Marco è un pirata generoso! Sa donare gioia ed emozioni fortissime ai suoi giovani allievi!

 
Marco Trebbi
Docente Tromba

Nicola Porti tamburella da tutta la vita. I più esasperati l’hanno indirizzato alla batteria, ma questo non è bastato a farlo smettere di tamburellare su banchi di scuola e a tavola.
I genitori e i vicini di casa hanno insistito per iscriverlo in Conservatorio dove ha esteso la sua strumentazione, senza mai abbandonare posate e bicchieri, per la gioia dei convitati! Oggi addestra bambini e ragazzi a coltivare il loro "tamburellio"... per imparare a farlo sempre meglio!

 
Nicola Porti
Insegnante di percussioni
federico volpe senzaspine

La musica è la sua passione, ma ama anche la pittura e i viaggi!
Vuole trasmettere tutto quello che sa ai suoi allievi ed è sempre molto disponibile e preciso con loro. Attenti però, è furbo come una volpe!

 
Federico Volpe
Docente di pianoforte

Le sue grandi passioni sono la musica e il teatro, ancora meglio quando le due arti si incontrano. L’amore per il suo strumento e per la musica lo hanno portato ad insegnare.
Nonostante provi in tutte le maniere ad essere il serissimo e severissimo maestro di pianoforte vecchio stampo, lo tradisce sempre il suo costante sorriso. Nelle sue lezioni non riesce proprio a mettere da parte la creatività e il divertimento...senza mai dimenticare le scale e gli arpeggi!  
Ha come missione quella di crescere giovani pianisti che ancor prima di essere soltanto pianisti siano musicisti e ancor prima di essere musicisti siano ottimi ascoltatori, perché la musica è un viaggio bellissimo che prima di arrivare alle dita deve passare dalle orecchie, dalla mente e dal cuore!

 
Lorenzo Vacchi
Insegnante di pianoforte

Mi chiamo Sebastiano, ma gli amici mi chiamano Jano. Suono la chitarra dall'età di 13 anni ma per fortuna i vicini di casa non si sono ancora lamentati. Amo la musica, in particolare il repertorio spagnolo per chitarra, ma non mi dispiacciono la pasta coi ricci né il gelato al pistacchio. Non lasciatevi ingannare dall'occhialino da intellettuale: quando collego una chitarra elettrica all'amplificatore divento un gran rockettaro! Il mio sogno, e il mio obiettivo, sono quelli di poter fare musica con gli altri condividendo tutte quelle emozioni e sensazioni che lo strumento mi regala o, a volte, mi restituisce!!! Per questo amo insegnare la chitarra, in particolare ai bambini, perché con loro mi viene più facile parlare di Magia!! ..come diceva Hugo...."ciò che non si può dire e ciò che non si può tacere, la musica lo esprime"!!!

 
Sebastiano Moncata
Insegnante di chitarra
matteo parmeggiani senzaspine

Il maestro Matheus von Parmeggiani, dopo aver studiato nelle migliori accademie e aver diretto le più grandi orchestre del mondo (tra cui spicca la celeberrima Orchestra Senzaspine), ha deciso di dedicarsi ai piccoli grandi musicisti della Orchestra Senzaspine junior! Ha sempre pensato di essere un mago, a volte si presenta alle prove con un grande mantello nero e una lunga bacchetta di legno di sambuco... non lo sarà forse davvero? D’altronde, la musica che cos’altro è se non una formidabile magia?

 
Matteo Parmeggiani
Orchestra
tommaso ussardi senzaspine

 

 
Tommaso Ussardi
Orchestra